Autore : Giovanni Chiellino - inserita il 29/11/09

… E le allodole si perdono nel vento,
tu solo dormi ancora sotto gli alberi,
dai forma e sostanza alla parola
trovata nei fondali del silenzio
e osservi i gabbiani sulla spiaggia
o insegui volo d’aquila sui monti.

Tu solo aspetti ancora luce d’alba
e cerchi il volto di Dio che si nasconde
dietro l’occhio vuoto della morte.
Si perdono le allodole nel vento
e la notte solleva stelle spente
sulla tua fronte di nuvola bianca.