poesie

In attesa del sipario

Autore : Giovanni Barricelli - inserita il 29/11/09

La dama che sfoggia un cappello maschile di
più ampie falde, raccoglie nel viso il
mistero del volto muliebre cangiante in
quello dell’uomo. In più tra la folla, sagace
lo sguardo raccoglie come fa l’ape, un nettare
solo di qualche visione che più la soggioga
e l’occhio s’imbeve per trarvi una linfa
di miele, ronzando per l’ampia platea.
E segna il mistero che viene di sotto alle
falde che ornano il volto di donna e formano
un cespo come un bouquet di fiori, gli occhi,
il pallore, il bistro, dissidio del volto
muliebre e del cappello, distorto ornamento
dell’uomo.