poesie

Fine inverno

Autore : Agostino Gandolfi - inserita il 28/11/09

Pigola un silenzio nuovissimo
Lungo la sera di fine inverno.

Pare l’amor di specchio che consola
E ce lo godiamo quasi pregando.

Sembrano le tenui fusa del cielo
Che ispirano un gatto divino.

La voglia continua fin al mattino
E anche dopo si resta fatati.

20 dicembre 2007