poesie

Il tocco del mio gatto

Autore : Agostino Gandolfi - inserita il 28/11/09

Copierò la sera un’altra volta:
A me sembra di stingere un’idea.
Ci vorrebbe piena luce solare
Pur d’afferrare bene la mia voglia.
Ormai sono giunto alla penombra
Mentre i sensi si sono distratti.
Il tocco del mio gatto è migliore
Per prendere le cose con passione:
Egli è prensile anche di notte.

13 dicembre 2007