poesie

LETTERA SIGILLATA

Autore : Maria Domenica Piccatti - inserita il 23/11/09

Tra la lettera e la mano
un palmo d’intarsio.

Mi tenta l’aprirla come –
dentro la siccità –
al capriolo tenta
il fosso della piana.

Là – refrigerio di – vita –
qua – una parola di – sole.

Ma più infocato l’insicuro celarsi:
cattura e morte – insulto e dolore.
Ahimè, come si genuflette alla notte
l’anima mia – e a lei – sigillata.