Autore : Maria Domenica Piccatti - inserita il 23/11/09

Quell’infinito di aromi –
il loro profumo di lilla –
un crescere accosto alle alture
o nel basso strato della terra.

Questo sentire umano è –
mortale – con sua fine – vero –
ma così bello che – ad ogni palpito
ti pare, del cielo, intravedere Dio.