poesie

MA LA DANZA

Autore : Mirka Corato - inserita il 29/11/09

Il senso della danza
lo capisci danzando
e così è per la vita

Ma la danza
ha chiuso la porta
e si è spezzato un fiore

Nel freddo del vuoto
luci di gelida quiete
è quel che resta
dietro questa porta

La solitudine non basta
a muovere la musica

Bisogna scendere più giù molto più giù
perchè la voce del violino salga
e canti la sua danza

Nella salita
raccoglie parole di triste bellezza
le sue trasparenze…

Suoni d’acqua s’incurvano
Nell’ultimo giardino
anche l’ultima pozzanghera
beve fino all’ultima goccia
il cielo