Autore : Innocenza Scerrotta Samà - inserita il 20/11/09

Non voltarti indietro.
Siamo il tempo
nel fiume e nel vento,
lampo d’un vasto mistero.
Non solca universi
l’immobile volto,
il muro del pianto
senza rami d’ulivo,
la parola nel sarcasmo dell’essere
senza lampi di sfida.
Guizza Pegaso
dal sangue di Medusa.