poesie

PREVEGGENZA

Autore : Mario Rondi - inserita il 20/11/09

La pineta che costruisco con cura
forse proteggerà dal repentino
assalto di malinconia il mio cuore

cardiopatico se, nell’impostura
d’amori decantati, un tantino
mi sento bidonato nell’ardore,

quando la cincia, nascosta nel folto,
canta che sono il solito stolto…