poesie

Quando l’uomo non ha lo stretto per vivere

Autore : Paolo Ferrara - inserita il 26/11/09

Frequenti calamità provengono
da pesanti scompensi sociali.

Si focalizzi
il perché di questi
nel silenzio etico
della riflessione,
per risposte sollecite
e dialogizzanti.

Libertà e democrazia
risultano inaccessibili
e a volte incomprensibili,
quando l’uomo
non ha il necessario,
lo stretto per vivere.