poesie

Un insieme sereno

Autore : Paolo Ferrara - inserita il 26/11/09

Come greve è pensare, se pensare
non può gioir di ciò che ormai non è,
come greve è pensare, se pensare
pone ansia per future avversità.
Rimane ora un appiglio etereo
ciò che esso porge e ciò che dà,
e custodire come un aquilone
tutto quello che si ama e a cui si tiene
per poi poter raggiungere quel “cielo”
ove sublimare l’essenziale,
quell’insieme sereno dove infine
possa piegarsi il peso del patire
e dove ci si possa armonizzare.