poesie

Un pallido Signore

Autore : Agostino Gandolfi - inserita il 28/11/09

È venuto un pallido Signore
Ma io ho capito che ti cercava
Solo per regalarti il Silenzio:
Quello santissimo di chi sopporta,
Tutto sopporta come fosse Legge.
Ché la Parola è già stata detta,
Ed è già entrata nelle coscienze.

2 febbraio 2008